Comunicazioni Estran Vuoi maggiori informazioni?

WebFleet OptiDrive 360: WEBFLEET, TomTom Telematics, Stile di guida, Eventi di guida, Consumo carburante, OBD-II, Diagnostica veicolo, Trouble code

+39 02 3664 3400

OPTIDRIVE 360 – Gestisci attivamente il comportamento di guida dei tuoi autisti.

OptiDrive 360 ti permette di ottimizzare le prestazioni e ridurre i costi del tuo parco veicoli incentivando i conducenti ad adottare uno stile di guida responsabile.

OptiDrive 360 è la funzione di WEBFLEET che permette di aiutare ed incentivare i tuoi autisti ad adottare uno stile di guida responsabile, fornendo indicazioni e avvisi in tempo reale sia al conducente sul proprio navigatore PRO sia ai responsabili in ufficio.

OptiDrive 360°

Per i conducenti

OptiDrive 360 assegna a ciascun autista anche un punteggio globale che può variare da "Molto scarso" a "Eccellente". Queste informazioni sono disponibili direttamente sul navigatore PRO del conducente e mostrano chiaramente i comportamenti di guida su cui può migliorare.

Per l'ufficio

OptiDrive 360°

OptiDrive 360 fornisce le informazioni sulle prestazioni di guida prima, durante e dopo i viaggi basandosi su 8 indicatori, la cui incidenza può essere configurata in base alle necessità della tua azienda:

  • Eccessi di velocità
  • Eventi di guida
  • Inattività del motore
  • Consumo carburante
  • Velocità costante
  • Marcia per inerzia
  • Velocità rispettosa dell'ambiente
  • Cambio marce

Ogni autista è valutato con un punteggio da 1 a 10.

OptiDrive 360°

Tutte le informazioni e i dati raccolti sono resi disponibili su WEBFLEET attraverso Report e Dashboard che permettono di monitorare in modo semplice le prestazioni complessive dei tuo parco veicoli, di gruppi di autisti/veicoli o di singoli conducenti.
Puoi utilizzare tali informazioni per discuterne con i conducenti, effettuare confronti e premiare i comportamenti più virtuosi.

Grazie a OptiDrive 360 la tua azienda potrà ottenere i seguenti benefici:

  • Riduzione dei costi di carburante, manutenzione e assicurazione;
  • Maggiore sicurezza degli autisti e dei veicoli;
  • Riduzione dei tempi di fermo dei veicoli per manutenzione e incidenti.